Struttura Operativa Semplice

Igiene degli alimenti e della nutrizione

Cosa facciamo

Acque destinate al consumo umano

  • tutela delle acque destinate al consumo umano;
  • campioni per la verifica della qualità dell’acqua fornita dagli acquedotti;
  • monitoraggio degli stabilimenti di acque minerali.

Nutrizione

  • sorveglianza nutrizionale: raccolta mirata dei dati epidemiologici, consumi ed abitudini alimentari, rilevamenti dello stato nutrizionale per gruppi di popolazione
  • interventi di prevenzione nutrizionale per la diffusione delle conoscenze di stili alimentari corretti e protettivi nella popolazione generale e per gruppi di popolazione (genitori, insegnanti, alimentaristi, infanzia ed età evolutiva, anziani) con l'utilizzo di tecniche e strumenti propri dell'informazione e dell'educazione sanitaria
  • interventi nutrizionali per la ristorazione collettiva: predisposizione, verifica e controllo sulle tabelle dietetiche, indagini sulla qualità nutrizionale dei pasti forniti e consulenza sui capitolati per i servizi di ristorazione con l'apporto tecnico degli altri Servizi di competenza;
  • consulenza per l'aggiornamento in tema nutrizionale per il personale delle strutture di ristorazione pubbliche e private (scuola, attività socio-assistenziali, assistenza domiciliare, mense aziendali, ecc.)
  • rapporti di collaborazione e consulenza con strutture specialistiche e medici di medicina generale

Igiene degli alimenti e delle bevande

  • controllo ufficiale delle imprese alimentari, dei requisiti strutturali, funzionali e delle condizioni igieniche dei pubblici esercizi, delle mense e dei locali destinati alla produzione di alimenti,
  • controllo della sicurezza degli alimenti finalizzata alla tutela della salute dei consumatori attraverso il campionamento di matrici alimentari;
  • indagini e sorveglianza per specifici aspetti di competenza sui casi presunti o accertati di infezioni, intossicazioni, tossinfezioni alimentari;
  • censimento delle imprese alimentari e tenuta del registro degli operatori del settore alimentare ai sensi del Reg. CE 852/04 (Notifiche NIA e VIAe e Manifestazioni temporanee);
  • gestione delle allerte alimentari comunitarie;
  • certificazioni di avvenuta distruzione di sostanze alimentari deteriorate.

Ispettorato micologico

  • vigilanza sulla commercializzazione, somministrazione e trasformazione dei funghi spontanei;
  • controllo e certificazione di commestibilità dei funghi freschi spontanei destinati alla commercializzazione e/o somministrazione;
  • controllo di commestibilità dei funghi freschi spontanei raccolti da privati

Prodotti fitosanitari

  • verifiche relative per la autorizzazione alla commercializzazione, al deposito ed alla vendita dei prodotti fitosanitari e rilascio delle abilitazioni alla vendita;
  • verifiche sulle rivendite dei fitosanitari;
  • campionamento di alimenti per la verifica di residui di prodotti fitosanitari;
  • verifica il corretto impiego da parte degli utilizzatori dei prodotti fitosanitari;
torna su
ultima modifica: 25 luglio 2018 Commenti / Suggerimenti