Struttura Complessa

Igiene degli alimenti di origine animale (B)

Chi siamo

Il Servizio "Igiene degli alimenti di origine animale area B" è una struttura operativa complessa (SOC) che opera all’interno del Dipartimento di Prevenzione e svolge la sua attività di tutela della salute pubblica attraverso interventi di prevenzione, di controllo e di vigilanza igienico-sanitaria degli alimenti di origine animale.

Nello specifico tale SOC svolge controlli sanitari sulle attività di produzione, lavorazione, trasformazione, conservazione, trasporto e distribuzione di tutti gli alimenti di origine animale (carne, pesce, latte, uova, miele, molluschi e derivati).

L’attività si delinea come da normativa in verifiche, ispezioni, campionamenti per analisi, sorveglianza, monitoraggio ed audit e si traduce in un costante controllo preventivo dello stato gestionale e strutturale delle aziende produttrici sul territorio, della salubrità dei prodotti di origine animale, della salute, formazione ed informazione degli Operatori del settore Alimentare (OSA), della informazione e difesa della salute dei consumatori.

L’equipe si compone di un Direttore, di Dirigenti Veterinari e Tecnici della Prevenzione, che operano sul territorio e garantiscono le prestazioni distrettuali, e da personale amministrativo di supporto appartenente al Dipartimento di Prevenzione.

Il Servizio è operativo 24 ore su 24, festivi compresi, e garantisce assistenza su tutto il territorio della AAS3.

Per informazioni sui servizi erogati contatta la segreteria di Gemona i cui recapiti e orari di apertura sono indicati qui di seguito.

Contatti

telefono: 0432 989512
fax: 0432 989520
email: veterinarito@aas3.sanita.fvg.it

Indirizzo

Piazza Baldissera 2
33013 Gemona del Friuli (UD)
3° piano
sulla mappa indicazioni stradali

Ivonne Caliz

Responsabile: Ivonne Caliz

Notifica Imprese alimentari: adeguamento modulistica regionale

Notifica Imprese alimentari: adeguamento modulistica regionale

Il Decreto 1280/SPS del 28/09/2017 introduce importanti modifiche alla registrazione di impresa alimentare segue

Comunicazione materiali e oggetti in contatto con alimenti

Comunicazione materiali e oggetti in contatto con alimenti

Entro il 2 agosto 2017 le aziende già attive devono dare apportuna comunicazione tramite SUAP ai sensi dell'art. 6 del D.Lgs. 29/2017. segue

ultima modifica: 10 settembre 2019 Dedicato a Eventi della vita Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto è dedicato a:

Operatori / Lavoratori e aziende

Questo contenuto si riferisce a questi eventi della vita:

Alimentazione e Nutrizione / Vigilanza e Controllo Igienico Sanitario sugli alimenti